Lo dice anche “Doing Business in Africa”

 In Trend

Un articolo del Club Africa di AirFrance conferma la strategia di UP2gether, progetto di promozione delle aziende italiane in Africa, di cui Barbara de Siena è la referente,che potete leggere qui.

Le società europee hanno finora venduto in Africa unicamente a distanza. Era la giusta strategia, ma ora non più.

doing-business-in-africa-from-export-model-to-local-market-presence-300x205Un mercato di quasi un miliardo di persone aspetta le nostre aziende e la tattica vincente è essere sul territorio, lo conferma anche il libro “Doing Business in Africa” di Marjolein Lem dello Studio di consulenza Berenschot International che ha una esperienza ultradecennale in Africa.

Il libro è il risultato della collaborazione di 3 partner:
– Berenschot International
– Il Partnerships Resource Centre (PrC) dell’RSM Erasmus University Rotterdam
– Il Netherlands−African Business Council (NABC), organizzazione leader olandese per le imprese in Africa, con oltre 300 membri.

Le società che perderanno questa opportunità si troveranno un mercato molto più complicato e difficile quando, tra dieci anni, decideranno di andarci.

 

La soluzione giusta? Essere presenti sul territorio.

UP2gether Business Center di Dakar

 

barbara-de-siena-2007L’apertura dell’UP2gether Business Center di Dakar nel prossimo autunno permetterà alle aziende di avere un TES Temporary Export Specialist a disposizione del loro prodotto.

Barbara de Siena, sarà presente nella nuova sede che sarà inaugurata durante la fiera SENFEX (scoprite tutte le fiere a cui parteciperemo) che si terrà a Dakar dal 2 al 5 novembre 2016.

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

Tavola Rotonda 14 LuglioExecutive Flights & Services a Dakar