Centergross, cittadella dell’ingrosso Made in Italy

 In Fashion, Industria, Servizi
Il Centergross, uno dei poli internazionali più importanti per i settori tecnologia, servizi e moda, compie quest’anno 40 anni.

 

foto aerea Centergross

I dati ci raccontano chiaramente la sua importanza: una superficie di 1.000.000 di m2, 6.000 addetti e all’incirca 700 aziende, di cui due terzi legate al Fast Fashion Made in Italy.

Presidente Lucia Gazzotti

La Presidente del Centergross Lucia Gazzotti

Da anni la politica del Centergross punta sull’Internazionalizzazione con una visione moderna. Il Distretto vuole offrire alle sue aziende una vasta gamma di opportunità non solo consolidando i mercati nei quali sono già presenti come Russia, Svizzera, Cina, Francia, Germania e Austria, ma anche facendo delle importanti azioni di scouting che possano dare sbocchi interessanti anche nel lungo termine come Iran e Africa.

La qualità e varietà dell’offerta che il Distretto offre agli oltre 1,7 milioni di buyer, sia italiani che stranieri che visitano ogni anno il Centergross, crea un fatturato aggregato di 5 Miliardi di Euro, il che lo qualifica come un vero e proprio hub del commercio all’ingrosso. Assieme alla Città Metropolitana di Bologna e alle Eccellenze del Territorio, il Centergross favorisce, con le proprie attività, una crescita di opportunità ed investimenti sia dall’Italia che dall’estero.

Le boutique francesi al Centergross con Barbara de Siena

La collaborazione di Barbara de Siena con il Centergross per i mercati francofoni inizio’ nel marzo 2012 dove la FNH Fédération Nationale de l’Habillement venne con i rappresentanti delle sue boutique ad acquistare a Bologna

Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

map-of-senegal