GOLDEN VISA E PLAN AFRICA ALLE ISOLE CANARIE

UP2gether vendere all'estero, internazionalizzazione, website, seo, comm, press office

ALCUNE INFORMAZIONI SULLE ISOLE CANARIE

Call action appuntamento con UP2getherLe Isole Canarie sono un arcipelago spagnolo situato nell’Oceano Atlantico di fronte al Marocco, da non confondere con le Isole Baleari situate nel Mediterraneo. Le Isole Canarie sono innanzitutto una RUP Regione Ultraperiferica europea (articoli 349 e 355 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea – TFUE) e sono parte integrante del mercato unico europeo.

Sono 8 isole, divise in due province, con una superficie di circa 7.447 km2 per una popolazione totale di poco meno di 2,5 milioni, di cui quasi il 30% è di tante etnie diverse qu siano esse europee, sudamericane, africane. o asiatici: possono quindi essere considerati come un territorio cosmopolita. Sono al centro dei tre continenti che collegano: Europa, Africa e Americhe.
Le isole sono ben collegate sia per le persone che per le merci con 5 aeroporti internazionali: 2 a Tenerife, 1 a Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzarote e 3 per i voli nazionali a El Hierro, La Gomena e La Palma.
Non meno di 1.500 voli internazionali passano attraverso queste isole, portando 12 milioni di turisti all’anno. Per quanto riguarda le merci, i 2 porti internazionali di Gran Canaria e Tenerife sono vicini alle due zone franche e tutte le isole sono collegate da diversi traghetti giornalieri che trasportano sia auto che camion.

Il Governo delle Isole Canarie ha un REF – Regime Economico e Fiscale che offre agevolazioni fiscali, incentivi e detrazioni alle società residenti che prevedono:
• creazione e sviluppo di attività,
• diversificazione dell’economia,
• Creazione di posti di lavoro.

L’IGIC (Imposta Generale Indiretta delle Isole Canarie – la nostra IVA) non è dovuta (le Isole Canarie sono in Europa, ma extraterritorialmente) che consente una maggiore competitività perché le fatture vengono emesse senza IVA a società e cittadini europei.
Ci sono altre misure che possono facilitare gli investimenti e il lavoro su questo arcipelago e soprattutto non bisogna dimenticare la ZEC – Zona Speciale Canarie dove le aziende iscritte (deve essere preparato un progetto per ottenere l’autorizzazione all’iscrizione nel Registro Ufficiale degli Enti ZEC) poter beneficiare di un’imposta sulle società del 4% “a certe precise condizioni” con un investimento minimo di 50.000 € nelle isole minori e di 100.000 € nelle isole grandi.

Un’azione di internazionalizzazione partendo dalle Isole Canarie con una società creata ad hoc può quindi garantire a qualsiasi azienda una maggiore competitività rispetto, ad esempio, alla concorrenza francese o tedesca con la possibilità di avere anche aziende che possono usufruire di un costo del lavoro a costi competitivi.

Una società commerciale che punta all’estero con sede nelle Isole Canarie avrebbe sicuramente molti vantaggi e se le aziende vogliono penetrare nel mercato dei paesi africani che è in crescita e sarà uno dei mercati emergenti dei prossimi 20 anni, c’è anche il Piano Africa della Spagna dove le aziende delle Isole Canarie possono chiedere aiuto.”

Golden Visa aux Canaries avec UP2gether

VISTO PER INVESTITORI

È un visto di residenza permanente per le persone che investono in Spagna.
Ogni richiedente deve avere un’assicurazione sanitaria valida in Spagna e non deve avere precedenti penali.

Devi dimostrare di avere i mezzi per mantenere te stesso e la tua famiglia con un conto bancario con 30.000 € come investitore principale e altri 10.000 € per ogni membro della tua famiglia.

È possibile averlo con:

– l’acquisto di un immobile di almeno 500.000 euro
– possedendo 1 milione di euro di azioni di una società spagnola
– un debito pubblico di 2 milioni.

Real Estate avec Barbara de Siena de UP2gether

INVESTIMENTO IMMOBILIARE

Se stai pensando di fare un investimento immobiliare alle Isole Canarie, ci sono alcune cose che devi considerare prima di prendere una decisione.

Tutto sommato, investire nel settore immobiliario alle Canarie può essere una grande opportunità. Raccomando di parlare con un professionista per avere consigli più specifici sugli investimenti immobiliari nelle Isole Canarie. Possiamo aiutarti a valutare i potenziali rischi e benefici dell’investimento in questo mercato e fornire consigli sulla migliore linea d’azione per la tua situazione particolare.

Invest in Corralejo Villa e Luxe, restaurant, hotel

INVESTIRE NELLE ISOLE CANARIE

Ci sono diversi motivi per cui qualcuno potrebbe considerare di investire nelle Isole Canarie:

  1. Vicinanza all’Africa e al Sud America: le Isole Canarie si trovano appena al largo della costa nord-occidentale dell’Africa e sono un popolare punto di accesso per il commercio e gli investimenti tra Europa, Africa e Sud America.
  2. Politiche fiscali favorevoli: le Isole Canarie hanno un regime fiscale speciale noto come “Zona Speciale delle Isole Canarie” (ZEC), che offre aliquote fiscali favorevoli per le aziende che operano in determinati settori.
  3. Destinazione turistica: le Isole Canarie sono una popolare destinazione turistica, con un clima subtropicale e una vasta gamma di attrazioni tra cui spiagge, parchi naturali e siti culturali.
  4. Economia forte: le Isole Canarie hanno un’economia forte e diversificata, con settori come il turismo, l’edilizia e le energie rinnovabili che contribuiscono alla sua crescita.
  5. Stabilità politica: le Isole Canarie fanno parte della Spagna e godono di un sistema politico stabile e di buone relazioni con l’UE e altri paesi.

ECCO 4 FATTORI  IMPORTANTI DA CONSIDERARE PER POTER DECIDERE:

  1. Ubicazione: l’ubicazione della proprietà è un fattore importante da considerare quando si investe nel settore immobiliare. Alcune zone delle Isole Canarie sono più popolari e ricercate di altre.
  2. Tipo di proprietà: anche il tipo di proprietà in cui investi può influire sul potenziale ritorno sull’investimento. Ad esempio, una proprietà in affitto per le vacanze può avere un potenziale di reddito da locazione più elevato rispetto a una proprietà residenziale.
  3. Condizioni di mercato: è importante avere un referente che abbia familiarità con l’attuale mercato immobiliare delle Isole Canarie per comprendere la domanda degli investitori e offrire loro immobili in diverse zone in base al budget da investire. Questo ti aiuterà a prendere una decisione informata sul potenziale ritorno sul tuo investimento.
  4. Opzioni di finanziamento: dovrai pensare a come finanzierai il tuo investimento immobiliare nelle Isole Canarie. Ci sono una varietà di opzioni disponibili, inclusi mutui, acquisti in contanti e piattaforme di crowdfunding.

L’estero e le esportazioni possono dare una seconda vita alle aziende italiane

Una buona strategia di internazionalizzazione può veramente cambiare le sorti delle nostre imprese.

Quindi esportare, trovare dei partner o fare delle joint-venture può allargare il mercato di ogni azienda.

CHIAMAMI O PRENOTA

+33 6 24 08 74 67